Le piattaforme di trading online non sono altro che delle interfacce grafiche digitali proposti dai broker,che permettono agli investitori di poter acquistare e rivendere degli Asset (Beni monetizzabili, come ad esempio macchinari, merci, ecc.) all’interno dei mercati borsistici, e guadagnare così un introito. In parole povere la piattaforma di trading online è uno strumento, attraverso il quale si sviluppa il vero e proprio trading.

Servizi offerti dalle piattaforme per fare trading

I servizi principali delle piattaforme di trading sono quelli di dare al trader tutto ciò di cui necessita allo scopo di portare a termine con esito positivo una transazione. Oggi giorno tutte le transazione avvengono per via telematica, quindi la suddetta interfaccia grafica ricopre un ruolo di maggior rilievo nel trading, poiché ci permette di controllare svariate informazioni, e farci studiare i movimenti che avvengono all’interno del mercato borsistico stesso.

Tutte le piattaforme, sono compatibili con i sistemi operativi più rinomati, quali Windows, Mac e linux. Sia nel caso si utilizzi un software come ad esempio “Trade station”, sia nel caso lo si effettui direttamente sul web tramite i servizi di banking online. Per la maggior parte dei casi, le piattaforme di trading online sono delle applicazioni sviluppate internamente, ciò permette di essere completamente riprogrammabile. Possiamo intervenire in maniera diretta, sia per quando riguarda la manutenzione, sia per lo sviluppo. Una qualità molto importante sta nell’integrità di queste piattaforme, ovvero che nel caso il cliente voglia utilizzare un altra piattaforma per il suo trading, troverà inalterate le condizioni del proprio conto, e le relative specifiche in essa contenute.

Principali caratteristiche offerte da una piattaforma

Di seguito sono elencate quelle che a nostro avviso sono le caratteristiche che contraddistinguono un’ottima piattaforma di trading online:

  • Sarà possibile inserire “ordini al meglio”, con un prezzo limite, o comunque condizionato
  • Il cliente può accedere al proprio conto in qualunque momento della giornata
  • Si può vendere “allo scoperto”, con ricopertura in giornata
  • L’investitore potrà monitorare i grafici e gli storici di indici e titoli
  • Per ogni ordine, sarà possibile controllare l’esatta cronistoria
  • Sarà possibile osservare in tempo reale la posizione di euro e titoli, aggiornati dopo ogni eseguito

Dopo aver elencato queste salienti peculiarità, risulterà molto chiaro il motivo per il quale il trading online stia diventando un metodo sempre più diffuso per operare sui propri investimenti. Attualmente esistono tantissime piattaforme per il trading online, ma non tutte sono consigliabili. Ad esempio tutte quelle piattaforme prive di autorizzazione e regolamentazione rilasciate dalla CONSOB sono da scartare a priori se non si vuole incappare in una vera e propria truffa. Pertanto la scelta della piattaforma risulterà un parametro importantissimo per il trading di valuta.